Sette anni di Sodalizio – con le Lettere – Antonio Ranieri, Giacomo Leopardi

Il resoconto particolareggiato di un legame durato sette anni nelle parole di Antonio Ranieri che vive con Giacomo Leopardi condividendo ogni giorno tra Firenze, Roma e Napoli, ultima tappa, anche metaforica, del viaggio leopardiano, fino alla morte nel 1837.

Convivenza molto chiacchierata eppure fortemente voluta da entrambi, ne sono testimonianza le lettere di Giacomo, qui incluse, inviate ad Antonio lontano, come pegno di una devozione assoluta, e che rivelano il carattere privato e appassionato di Leopardi.

Sette anni di Sodalizio - con le Lettere

Disponibile su Amazon

e qualsiasi Store online e lettore

Laudi e Parole di San Francesco d’Assisi

Se di San Francesco pensiamo di sapere tutto, sappiamo davvero che cosa lui ha davvero scritto e ci ha lasciato? Il libro è questo, ci sono le sue parole.

Le Laudi e le Parole di preghiera di San Francesco d’Assisi nella loro semplicità e bellezza ma anche nella profondità di un messaggio cristiano universale.

Non a caso Il Cantico delle Creature è considerato la prima testimonianza della letteratura italiana, il nostro testo più antico.

Laudi e Parole di San Francesco d'Assisi

Acquista su Amazon
Disponibile su qualunque Store online e lettore

Il Paese di Nuova Speranza è arrivato

Volete fare un viaggio in America? Il Paese di Nuova Speranza vi accompagnerà lungo le strade e nelle città degli Stati Uniti in compagnia di un’italiana che le conosce bene.

Qui non si tratta di attualità politica o di personaggi famosi, o forse anche sì, solo un poco, ma soprattutto di luoghi sconosciuti ai soliti turisti, di piccole scoperte e di persone comuni, normali ma straordinari quanto lo sono l’hamburger, la t-shirt, le serie-tv e la pianura infinita.

Ho davanti agli occhi una carta geografica, ma non ne ho più bisogno, ne ho visto tanto, di questo paese, ce l’ho stampato nella mente. E ai ricordi si accompagna la musica dei nomi di luoghi sparsi per le pianure, nascosti nelle montagne, affacciati sui fiumi. Qui da noi i toponimi più antichi hanno una dolcezza che commuove. Non furono assegnati da autorità per celebrare vittorie o perpetuare il nome di generali, re e imperatori. Dopo l’effimero omaggio iniziale a sovrani inglesi evidente nei tre nomi, Virginia, Carolina e Georgia, la toponomastica si concentrò sulla vicenda di chi aveva tagliato i ponti. Fu decisa all’arrivo dai pochi rifugiati che ce l’avevano fatta a fermarsi in questi boschi dopo essere sbarcati su una sponda che pareva l’orlo di un altro mondo e essersi inoltrati, ma non di molto, all’interno del paese.

Oggi è la guida migliore alla scoperta della lingua e della cultura americana. E se viaggi dalla parte est del continente a ridosso di tutta la riva atlantica, un nome ritorna come un’eco: New Hope. Nuova Speranza. Per capire gli Stati Uniti si deve partire da qui, da questo nome.

acquista su amazon

L’Autrice

http://angelamjeannet.blogspot.com/

Il segno giallo – Robert W. Chambers

Hai trovato il Segno Giallo? E chi è quell’oscura presenza che va sotto il nome di Re in Giallo? E dove si trova Carcosa?
Sono queste le domande inquietanti che girano intorno a uno dei racconti macabri più affascinanti dell’ottocento, racconto che influenzerà una miriade di seguaci e interpreti del mistero che arrivano fino ai giorni nostri.
La storia del pittore newyorkese e del suo amore per la bella Tessie s’incrocia con due strane e orride presenze, quella di un guardiano che ricorda un verme e quella di un libro che non si può leggere.
Squisitamente scritto da Robert W. Chambers nel 1895, parte della sua personale mitologia del Re in Giallo che si allarga a quattro racconti di cui questo è l’ultimo, amato da H.P. Lovecraft da cui riprese l’idea per il suo Necronomicon e cita in “Colui che sussurrava nelle tenebre”.
Comprende anche, genesi di un luogo di puro orrore cosmico, il racconto Un abitante di Carcosa di Ambrose Bierce.
Edizione bilingue, in italiano e in versione originale inglese.

———————

Edizione bilingue – italiano e versione originale in inglese
Bilingual edition – English/Italian

Contiene anche

Un abitante di Carcosa di Ambrose Bierce

e una introduzione sul mistero di un colore.

td

acquista su amazon

Il Fatto Quotidiano
L’Unità
Itunes
La Feltrinelli
Ibs
Libreria Rizzoli

Il paese di Nuova Speranza è in arrivo

Ho davanti agli occhi una carta geografica, ma non ne ho più bisogno, ne ho visto tanto, di questo paese, ce l’ho stampato nella mente. E ai ricordi si accompagna la musica dei nomi di luoghi sparsi per le pianure, nascosti nelle montagne, affacciati sui fiumi. Qui da noi i toponimi più antichi hanno una dolcezza che commuove. Non furono assegnati da autorità per celebrare vittorie o perpetuare il nome di generali, re e imperatori. Dopo l’effimero omaggio iniziale a sovrani inglesi evidente nei tre nomi, Virginia, Carolina e Georgia, la toponomastica si concentrò sulla vicenda di chi aveva tagliato i ponti. Fu decisa all’arrivo dai pochi rifugiati che ce l’avevano fatta a fermarsi in questi boschi dopo essere sbarcati su una sponda che pareva l’orlo di un altro mondo e essersi inoltrati, ma non di molto, all’interno del paese.

Oggi è la guida migliore alla scoperta della lingua e della cultura americana. E se viaggi dalla parte est del continente a ridosso di tutta la riva atlantica, un nome ritorna come un’eco: New Hope. Nuova Speranza. Per capire gli Stati Uniti si deve partire da qui, da questo nome.

Henry James & R. W. Chambers sono i prossimi

Il maestro e l’allievo sono adesso a Parigi e il Re in Giallo da New York sta visitando una soffitta prima di contare le bare.

Social

Feature

Il paese di Nuova Speranza è in arrivo

By Dumes

Ho davanti agli occhi una carta geografica, ma non ne ho più bisogno, ne ho visto tanto, di questo paese, ce l’ho stampato nella...

Leggi »

Henry James & R. W. Chambers sono i prossimi

By Dumes

Il maestro e l’allievo sono adesso a Parigi e il Re in Giallo da New York sta visitando una soffitta prima di contare le...

Leggi »